CONTRATTO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

La ditta Noleggio Vitale Ncc, residente a Via Messina, 120, 85100 potenza (PZ), p. iva 01931030769 nella persona del suo legale rappresentante Vitale Giuseppangelo, nato a Bari il 21/06/1984 e residente in via Messina, 120 a Potenza

SI CONVIENE E STIPULA QUANTO SEGUE

 

ARTICOLO 1 – DEFINIZIONI
 Noleggio Vitale Ncc, di seguito definita Locatore
utente , di seguito definita/o Locatario

 

ARTICOLO 2 – OGGETTO DEL CONTRATTO
Il presente contratto ha per oggetto il noleggio con conducente dell’autovettura definito all’articolo 3. Itinerari, date e partecipanti sono descritti nel dettaglio nell’Allegato 1 al presente contratto.

 

ARTICOLO 3 – CARATTERISTICHE
I mezzi utilizzati dal Locatore sono provvisti della seguente documentazione, che puo’ essere esigibile dal Locatario alla sottoscrizione del presente contratto e comunque rimangono a bordo del veicolo durante l’espletamento del servizio:
 Carta di circolazione
 Licenza comunale in originale
 Polizza assicurativa
Inoltre i suddetti veicoli :
 Sono in regola con le disposizioni vigenti n materia di revisione annuale;
 Presentano un’adeguata ricettività in rapporto al numero dei passeggeri trasportati e una perfetta efficienza dal punto di vista meccanico, come comprovato dal visto di revisione tecnica annuale presso gli uffici della M.C.T.C.
 Sono coperti dall’assicurazione prevista dalla C.M. n. 74 del 17/03/1988 e dovranno essere condotti esclusivamente da personale autorizzato dal Locatore, tale personale è munito della documentazione professionale di legge, ossia patente B e certificato di abilitazione professionale “KB.
 Nell’impiego del personale il Locatore rispetta la vigente normativa nazionale ed europea in tema di regolamento dei tempi di guida e di riposo giornalieri dei conducenti adibiti ai servizi non di linea.

 

ARTICOLO 4 – IL PREZZO DEL SERVIZIO
Il prezzo del servizio è quello riportato nell’allegato 1 e si intende comprensivo di IVA al 10 %, degli eventuali pedaggi autostradali e dei parcheggi e qualsiasi altro pedaggio o tassa, purchè essi siano obbligati nello svolgimento dell’itinerario previsto.
Vitto e alloggio conducente/i per i viaggi di più giorni Le relative spese sono a carico del Committente;
qualora non vengano pagate direttamente in loco dallo stesso, verranno addebitate in fattura.

 

ARTICOLO 5 – MODALITA’ DI ATTUAZIONE DEL CONTRATTO
Con la firma e accettazione del presente contratto il Locatore si impegna a fornire il servizio previsto nei tempi e nei modi di cui all’alegato 1 e il Locatario si impegna a versare al Locatore a titolo di corrispettivo la somma prevista nel medesimo allegato.

 

ARTICOLO 6 – PROGRAMMA DI VIAGGIO
Il servizio di noleggio con conducente viene concordato tra le parti e viene effettuato dal Locatore secondo quanto previsto nell’allegato 1. Non sono previste, di norma, variazioni rispetto al programma concordato. In caso di variazioni al programma precedenti alla partenza, esse devono essere comunicate tramite mail all’indirizzo vitalencc@hotmail.com e si procederà alla modifica dell’allegato 1, nelle modalità e nel prezzo di esecuzione del servizio; in caso di variazioni durante il viaggio esse devono essere concordate telefonicamente (recapiti 340-1691355) con il Locatore, con il quale verranno stabilite le nuove condizioni che devono essere redatte in forma scritta e sottoscritte dal Locatario e dal conducente dell’autobus e riconsegnate al Locatore al rientro dal viaggio.

 

ARTICOLO 7 – DISDETTA DEL SERVIZIO CONCORDATO
La disdetta del servizio concordato deve avvenire da parte del Locatore per iscritto o a mezzo mail all’indirizzo vitalencc@hotmail.com Per l’annullamento del servizio, avvenuto dopo la conferma da parte del committente, si applicano le seguenti penali:
-fino a 7 giorni prima della partenza: nessun addebito (salvo diversa comunicazione scritta o particolari periodi dell’anno ad alta richiesta);
-fino a 48 ore dalla partenza del servizio: 30% dell’importo totale;
-fino a 24 ore dalla partenza del servizio: 50% dell’importo totale;
-se l’annullamento sarà effettuato il giorno stesso del servizio, la penale sarà pari all’80% dell’importo totale.
In caso di volo cancellato o di ritardo superiore a 50 minuti alla partenza è fatto obbligo al cliente di avvisare il nostro numero prenotazioni per potervi garantire la presenza di un nostro addetto all’arrivo. Il mancato invio dell’avviso di ritardo o di volo cancellato esclude il diritto di avere disponibile la vettura in caso di arrivo ritardato o rimandato e verrà la penale del 50%.
Nel caso in cui il Locatore per guasto tecnico o cause di forza maggiore, non possa effettuare il servizio non sarà tenuto a corrispondere alcunché al Locatario a titolo di risarcimento, salvo impegnarsi a prorogare il servizio per la successiva data utile per il Locatario.

 

ARTICOLO 8 – PAGAMENTO
Il locatario è tenuto a versare al Locatore la somma stabilita nell’allegato al presente contratto prima della partenza del viaggio; qualora la somma dovuta dal Locatario al Locatore non sia stata versata prima della partenza del viaggio il Locatore potrà astenersi dall’effettuazione dello stesso senza dovere alcunché al Locatario.

 

ARTICOLO 9 – MANCATA ESECUZIONE DEL SERVIZIO O INTERRUZIONE DELLO STESSO NON IMPUTABILI ALLA DITTA E GUASTI TECNICI
Il Locatore non potrà essere ritenuto inadempiente nel caso di mancata esecuzione del servizio o di interruzione nel corso dello stesso per cause di forza maggiore.
Si intendono per cause di forza maggiore: incendi, inondazioni, terremoti, avverse condizioni metereologi che, scioperi/agitazioni sindacali o altri impedimenti inevitabili e non imputabili al Locatore, a condizione che questi eventi non potessero essere previsti alla conferma del viaggio.
Soltanto in caso di guasto tecnico del veicolo il Locatore garantisce un tempestivo intervento, al fine di limitare il disagio del Locatario e comunque assumendo a proprio carico tutti gli oneri e le spese.

 

ARTICOLO 10 – RESPONSABILITA’ DEL LOCATORE E DEL LOCATARIO
Il Locatore è responsabile della custodia di tutti gli oggetti trasportati sul veicolo. Il Locatario, al termine del servizio, verificherà che non sia stato lasciato niente sull’autobus; in assenza di tale verifica, il Locatore non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali oggetti smarriti.
Il Locatario è responsabile per ogni danno arrecato al veicolo durante la prestazione del servizio e il relativo costo sarà addebitato dal Locatore al Locatario.

 

ARTICOLO 11 – MODIFICHE CONTRATTUALI
Eventuali modifiche al presente contratto devono avvenire per iscritto sotto pena di nullità dell’intero contratto.

 

ARTICOLO 12 – NORME APPLICABILI
Per quanto non espressamente previsto nelle clausole del presente contratto, si rinvia alle disposizioni di cui al libro IV, capo VI, sezione I del Codice civile.

 

ARTICOLO 13 – FORO COMPETENTE
In caso di controversia tra le parti aventi ad oggetto l’interpretazione e/o l’esecuzione del presente contratto il Foro competente è esclusivamente quello di Potenza.